Mani curate? Tutti i segreti...

Le mani sono indubbiamente il nostro biglietto da visita, sono la prima cosa che mettiamo in mostra e se ben curate faranno un’ottima impressione!

Ma come si fa ad avere mani curate e sempre in ordine?

Una bella manicure dall’estetista è sicuramente la prima cosa da fare. Essa potrà valutare lo stato di salute dell’unghia (se l’unghia è fraglie, se si sfalda, se presenta dei traumi, eccetera) e consigliare il miglior trattamento.

Ma adesso che siamo a casa, se non vogliamo rinunciare ad avere delle belle mani come possiamo prendercene cura?

Ecco alcuni consigli da poter seguire ed alcune curiosità riguardanti le nostre mani.


1 Per prima cosa, se dovete accorciare le vostre unghie,
scegliete di usare una lima e non di tagliarle, in modo da non creare stress o indebolirle.La lima è ideale anche per dare la forma desiderata all’unghia; potrete optare per un’unghia rotonda o ovale per un effetto slanciato (soprattutto se l’unghia è corta) o squadrate se vi piace un’unghia più ampia.


CURIOSITA'

A volte le unghie possono presentare delle macchioline bianche. (Leuconichia è il termine scientifico che indica questa condizione).

Le cause potrebbero essere molteplici.

Dire che le macchie bianche siano la conseguenza di una carenza di calcio non è esattamente corretto ma sicuramente non dipendono dalle bugie dette.

In effetti potrebbero mancare dei nutrienti ma l’elemento più probabile è lo Zinco oppure alcune delle sostanze indispensabili alla salute delle unghie come la Vitamina B6, Vitamina A e il Ferro.

La carenza di questi nutrienti non influenza direttamente la comparsa delle macchie ma potrebbe rendere le unghie più deboli o fragili, quindi più soggette a traumi che lasciano poi il segno.

Niente panico, sarà sufficiente aspettare la crescita dell’unghia cercando sempre di mantenere una alimentazione sana ed equilibrata.


2 Mantenete l’unghia pulita; con un cotton fioc o un bastoncino
d’arancio inumiditi con acqua ossigenata passatelo delicatamente sotto la vostra unghia e rimuovete eventuali residui di sporco e batteri. L’unghia risulterà anche più bianca!



3 Ammorbidite le cuticole con un olio specifico o mettete le dita a
bagno per qualche minuto in acqua tiepida e poi con un bastoncino d’arancio spingetele delicatamente all’indietro.




CURIOSITA'

Fate sempre attenzione quando spingete le cuticole una pressione troppo forte potrebbe creare un trauma alla matrice e creare cosi degli avvallamenti sull’unghia. Meglio limitarsi ad ammorbidirle in acqua e passare un panno per rimuovere l’eccesso di cuticole, lasciate che sia l’estetista a fare il resto.


4 Fondamentale per mani sempre al top è mantenerle idratate. Applicate una crema specifica mani almeno una volta al giorno, la
pelle risulterà sempre elastica ed eviterete le screpolature.





5 Applicate uno smalto base trasparente che avrà un effetto protettivo ma darà anche lucidità e l’unghia apparirà più brillante!



CURIOSITA'

Se volete applicare smalti colorati non dimenticate mai di applicare prima la base trasparente che proteggerà l’unghia dai pigmenti colorati dello smalto e l’unghia resterà sana.
















Se vi è piaciuto questo articolo, seguiteci sulla pagina facebook https://www.facebook.com/Mimesis.estetica/ e ricordatevi di iscrivervi alla NEWSLETTER gratuita che trovate nella home https://www.esteticamimesis.net/ per rimanere sempre aggiornate su tutti i consigli di bellezza e ricevere contenuti extra!

A presto!


  • Instagram
  • Facebook